La rappresentativa Nazionale di rugby formata da Vigili del Fuoco è Campione del Mondo 2019

I Cavaliers, la rappresentativa Nazionale di rugby formata da Vigili del Fuoco, hanno conquistato il titolo di Campioni del Mondo ai World Police & Fire Games di Chengdu (P.R. China), battendo in finale la Francia per 14 a 5.

Con loro sul gradino più alto del podio TOLO Green, che ha scelto di supportare la squadra in questa avventura, sottolineando quanto l’energia impiegata sia determinante per il risultato, soprattutto se proveniente da contenuti proteici naturali.

I World Police & Fire Games sono i campionati del mondo per gli atleti delle forze dell’ordine. Nati negli anni ’80, riuniscono annualmente oltre 35mila atleti di una sessantina di nazioni che si sfidano in oltre 50 discipline. Numeri solo di poco inferiori ai Giochi Olimpici. Le sedi dei giochi hanno toccato tutti e 5 i continenti.

La squadra italiana è interamente formata da personale appartenente ai vari ruoli del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Da 20 anni lavora, gioca e vince in giro per il mondo nella versione “seven” del rugby, disciplina olimpica dal 2016.

Campione del Mondo in Canada nel 2005 e in Corea nel 2010, Medaglia d’Argento nel 2015 a Fairfax, l’Italia torna a salire sul gradino più alto del podio.

La squadra era allenata da Danielle Siân Waterman, miglior giocatrice mondiale per alcune stagioni, che dal 2003 al 2018 ha militato nella nazionale femminile inglese di rugby, con cui ha disputato 4 Coppe del Mondo consecutive vincendo il titolo nel 2014 contro il Canada, segnando l’unica meta della finalissima terminata 21 a 9.

Chengdu (P.R. China), 16 agosto 2019: …Dopo un girone con poche insidie l’Italia supera la Gran Bretagna 54 a 0 e va a giocarsi l’accesso alla finale contro la sorprendente Cambogia poi battuta 25 a 0 senza brillare.

La partita che vale il titolo con la Francia è qualcosa di epico. Senza timori reverenziali, gli azzurri ribattono colpo su colpo ai francesi, più quotati e grossi fisicamente, per poi piazzare due stoccate che hanno chiuso il match sul 14 a 5, rendendo vano il tentativo di rimonta dei transalpini e facendo esplodere la festa dentro e fuori dal campo alla sirena finale.

Complimenti ai Cavaliers!

L’Italia Campione del Mondo, insieme a TOLO Green.